59th edition
21-24 Marzo 2022
Bologna- Italy

Vincitrice 2021

La giuria composta da Claudia Zoe Bedrick, Enchanted Lion (USA), Harry Gwinner, Nobrow/Flying Eyes (Regno Unito) e Teresa Tellechea, SM (Spagna), ha assegnato l'11° Premio Internazionale d'Illustrazione Bologna Children's Book Fair -Fundación SM all’illustratrice taiwanese 

Pei-Hsin Cho 

pei hsin cho

Motivazione della giuria

Abbiamo scelto Pei-Hsin Cho come vincitrice del premio SM per la forza trasmessa dal suo tratto e per il suo senso dello spazio e della pagina intensamente stratificato. Il suo lavoro è insolito e dotato di prospettive capaci di proiettare lo spettatore sia nella vastità dello spazio che nelle profondità dell’universo interiore di un personaggio. Cho è una vera promessa, con la sua giovane età e la sua capacità di esplorare e registrare visivamente forme e sensazioni in modo sorprendente, invitando così l'occhio a soffermarsi sul mondo che lei delinea e apre alla nostra vista.

Pei-Hsin è una narratrice visiva taiwanese con una particolare predilezione per l'illustrazione e l'animazione. Attualmente vive a Londra. La sua opera sfida le possibilità della narrazione visiva, combinando mezzi tradizionali e digitali per creare animazioni e illustrazioni delicate e suggestive. È in grado di rappresentare una grande varietà di sensazioni interiori e tenta di tradurre emozioni intangibili in immagini concrete e visivamente percettibili. I sentimenti personali sono immancabilmente presenti nel lavoro di Pei, racchiusi in una narrazione razionale per catalizzare esperienze soggettive inaccessibili e frammenti di memoria.