59th edition
21-24 Marzo 2022
Bologna- Italy

COMICS - Young Adult 2021

VINCITORE

Le Discours de la Panthère

Testo e disegni di Jérémie Moreau
Editions 2024, Francia, 2020

Il commento della giuria:
“La grandezza della Natura è raccontata attraverso palette e book design strepitosi. I paesaggi mozzafiato sono il set dove personaggi animali si interrogano sui loro destini e sul senso ultimo delle proprie specie. Moreau non sviluppa il consueto racconto delle sfide per la sopravvivenza nella natura selvaggia, bensì indaga le sfide personali di ogni animale colto nelle relazioni con i suoi simili. Questa prospettiva mette in luce le analogie nascoste tra uomini e animali posti di fronte alle grandi questioni esistenziali, sfruttando una forma matura e profonda.”

MENZIONE SPECIALE

Gamayun Tales I: An Anthology of Modern Russian Folk Tales

Testo e disegni di Alexander Utkin
Nobrow, Gran Bretagna, 2020

Il commento della giuria:
“Con uno stile energico e coloratissimo, Utkin crea una saga di fiabe russe tradizionali collegate tra loro, reinterpretando –  grazie a un character design e atmosfere fantasy moderne –  personaggi ed episodi dell’immaginario fantastico del suo paese. Lo Spirito dell’Acqua, il Re degli Uccelli e lo Scrigno d’oro diventano strumenti attraverso i quali l’estetica accattivante di Utkin –  talvolta minacciosa, altre vitalistica – esprime se stessa.”

MENZIONE SPECIALE

Le Spirou d' Émile Bravo - L'espoir malgré tout

Testo e disegni di Émile Bravo
Dupuis, Belgio, 2019

Il commento della giuria:
 “Il tributo di Bravo al franco-belga Spirou riporta il famoso personaggio nell’epoca delle sue prime avventure, collocandolo nel contesto politico locale del Belgio degli anni ’40 e nel più ampio quadro storico. Reinterpretando uno stile di disegno e di racconto classici, Bravo alimenta la storia con nuove tematiche, episodi sulla vita ai tempi della guerra ed esplora le più diverse tipologie umane e i loro sentimenti: gli oppressi, i perseguitati, i collaborazionisti e coloro che si oppongono al regime nazista. Spirou guida così il lettore all’interno di una raffigurazione accurata della vita quotidiana di allora, nel primo libro di una tetralogia che racconterà l’intera Seconda Guerra Mondiale.”