Online Edition
14-17 Giugno 2021

OPERA PRIMA 2021

VINCITORE

Neighbors          

Testo e illustrazioni di  Kasya Denisevich
Chronicle Books, USA, 2020

 

Il commento della giuria:
“Come si coltiva un reale rispetto per gli altri? Questo libro stupendo, pensoso, importante, dice che spesso sono i bambini a indicarci la strada. In Vicini di casa vediamo le tensioni, i momenti di simpatia, le esitazioni e la sincera curiosità che proviamo nei confronti dell’Altro quando abbiamo dei vicini di casa. Con la pandemia l’immagine di un condominio è diventata un’efficace metafora del mondo, un’immagine perfetta anche per raccontare gli abissi, le differenze e le distanze che a volte separano anche persone fisicamente vicine. Il libro usa inchiostro nero per suggerire riflessione e raccoglimento, un nero non cupo dove la luce può sempre filtrare. La maestria di Kasya Denisevich, celebra, attraverso l’uso della simmetria, di simboli ed elementi fantastici, la ricchezza dell’immaginario infantile. Questi elementi contrastano con l’estremo realismo della rappresentazione urbana, ricordando al lettore la potenza creativa dell’Utopia.”

MENZIONE SPECIALE

Guide de Survie Dans La Jungle

Testo e illustrazioni di Hao Shuo               
Éditions 2024, Strasbourg, 2020

Il commento della giuria:
"Un albo senza parole metatestuale nella forma di una deliziosa parodia in immagini mostra quali possano essere i limiti - e le possibilità creative – indotte dalla lettura di una guida turistica. Si presenta come una guida classica alla sopravvivenza nella giungla, rilegata in tela, composta da testi dal tono prescrittivo che contrastano con le linee pulite della grafica e i colori piatti. L’effetto spassoso si produce quando una strana creatura, che vive nella giungla, trova la guida e prova a seguire alla lettera le sue indicazioni."

MENZIONE SPECIALE

Pion i Poziom

 

Testo di Bartosz Sztybor
Illustrazioni di Łukasz Golędzinowski
Wydawnictwo Dwie Siostry, Polonia, 2020

Il commento della giuria:
“Un divertente board book con personaggi che sembrano allungarsi ogni volta che si apre il libro. Verticale e orizzontale gioca con un tema classico dei libri cartonati, quello dei contrari, mostrando come i concetti siano in effetti relativi: le cose e i personaggi, infatti possono essere sia verticali che orizzontali. Il libro invita al gioco e chiede di essere ruotato e capovolto per mostrare che, nella vita come nelle pagine, il punto di vista è tutto.”

 

MENZIONE SPECIALE

So much snow  

Testo e disegni di Hyunmin Park
Dalgrimm (Yellowpig Publisher), Corea del Sud, 2020

 

Il commento della giuria:
“Questo libro, sorprendente dal punto di vista visivo, chiede al lettore di cambiare prospettiva ad ogni pagina; provoca volutamente confusione e spaesamento, suggerendo come la comprensione dipenda dal punto di vista, dalla propria collocazione nello spazio. Con flessibilità, cambiando punto di osservazione, con pazienza e attenzione i lettori potranno riuscire a capire alla fine dove il libro li vuole condurre. Il libro invita i lettori a pensare in modo critico e spinge a chiedersi quanta chiarezza ogni lettore possa davvero raggiungere nella lettura.”