L'autrice della copertina dell'Annual 2022

Elena Odriozola

Bologna Children’s Book Fair ospita ad anni alterni i vincitori dei più importanti riconoscimenti internazionali nel settore artistico che riguarda i libri per bambini e ragazzi.

Dopo Albertine, vincitrice del premio H.C Andersen 2020, l’edizione 2022 di BCBF vedrà tra i suoi protagonisti Elena Odriozola (Spagna).

Come da tradizione, l’artista è invitata a realizzare la copertina dell’Illustrators Annual che accompagna la Mostra Illustratori 2022 e una mostra personale sarà inoltre dedicata al suo lavoro durante la manifestazione. 

Elena Odriozola

Elena Odriozola (San Sebastián, 1967) comincia la sua attività di illustratrice nel 1997, dopo aver lavorato per otto anni in un’agenzia di pubblicità. Da allora, oltre a numerosi poster e copertine, ha illustrato più di 100 libri publicati da varie case editrici oltre che in Spagna Francia, Regno Unito, Messico e Taiwan.
Nell’aprile del 2019, Elena ha fondato insieme a Gustavo Puerta e Marta Ansón la casa editrice Ediciones Modernas El Embudo.
 I suoi libri sono stati pubblicati in basco, spagnolo, galiziano, catalano, inglese, francese, portoghese, cinese, giapponese, coreano, tedesco, italiano, brasiliano, olandese, polacco e turco.

Numerosi sono i premi e i prestigiosi riconoscimenti ricevuti da Elena: nel 2005, ha partecipato alla mostra “Ilustrísimos. Panorama dell’illustrazione per ragazzi in Spagna” e alla Bologna Children’s Book Fair, l’edizione in cui la Spagna era il paese ospite; nel 2006, con il libro Atxiki sekretua, Elena è inclusa nella lista d’onore di Ibby; nel 2009, riceve il premio Euskadi de ilustración per la sua opera nel libro Aplastamiento de las gotas di Julio Cortázar (Editorial Laberinto de las artes) e nel 2013 per il libro Tropecista di Jorge Gonzalvo (Barbara Fiore Editora).

Inoltre, nel 2010 Elena Odriozola è stata selezionata per la Mostra Illustratori della Bologna Children’s Book Fair e ha vinto il CJ Picture book award 2010 nella categoria “new publications” con Oda a una estrella di Pablo Neruda (Libros del Zorro Rojo).

Inoltre, è stata candidata all’Astrid Lindgren Memorial Award negli anni 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018 e 2020 e ha ricevuto i premi Junceda Internacional 2014, il Premio Nacional de ilustración 2015, il BIB Golden Apple 2015 per Frankenstein di Mary Shelley (Nórdica libros), oltre al White Ravens 2020 dell’Internationale Jugendbibliothek e la Mención Concepto Innovador de Los Mejore Libros 2020 del Banco del Libro de Venezuela per Sentimientos encontrados.

Infine, Elena è stata candidata al premio Andersen 2018, 2020 e 2022, è stata finalista del Premio Andersen 2020 e ha vinto il BIB Grand Prix 2021 per Sentimientos encontrados.

RITORNA