59th edition
21-24 Marzo 2022
Bologna- Italy

Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2021

Annunciati il miglior libro d’esordio e i titoli semifinalisti della sesta edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Tra le 13 opere prime proposte dagli editori, il Comitato scientifico – presieduto da Giovanni Solimine e composto da Laura Bellacicco, Angelo Piero Cappello, Flavia Cristiano, Fabio Geda, Grazia Gotti, Martino Negri ed Elena Pasoli – ha selezionato tre titoli finalisti:

  • Annet Schaap, Lucilla (La Nuova Frontiera Junior)
  • Giorgia Simoncelli, Il disegnatore di nuvole (Edizioni Piuma)
  • Maddalena Vaglio Tanet, Il cavolo di Troia e altri miti sbagliati (Rizzoli)

Tra questi è risultata vincitrice Annet Schaap con Lucilla (La Nuova Frontiera Junior) tradotto da Anna Becchi.

Tra i 134 libri ricevuti nelle tre categorie (31 proposte per la categoria 6+, 49 per la categoria 8+ e 54 per la categoria 11+), il Comitato scientifico ha inoltre reso nota una preselezione per ogni categoria di concorso, composta da un massimo di dodici titoli:

Categoria 6+

  • Alex Cousseau, Murdo - Il libro dei sogni impossibili (L'Ippocampo)
  • Emanuela Da Ros, Penka la mucca clandestina (Feltrinelli)
  • Luigi Dal Cin, Memorie di un ciliegio  (Emme Edizioni)
  • Giuseppe Ferrario, Thoni E I Suoi Cugini - Un'estate Fuor D'acqua (HarperCollins)
  • Laura Imai Messina, Goro Goro (Adriano Salani Editore)
  • Rose Lagercrantz, Il mio cuore ride e saltella (Il Castoro)
  • Elisa Mazzoli, 50 storie per stare insieme alle storie (Pulce)
  • Guido Quarzo, Il bambino, la volpe e il buio  (Edizioni San Paolo)

Categoria 8+

  • Alice Keller, Caro signor F. (Camelozampa)
  • Håkon Øvreås, Aaron X (Giunti Editore)
  • Angelo Petrosino, Le avventure della gatta Ludovica (Einaudi Ragazzi)
  • Bjarne Reuter, Elise e il cane di seconda mano (Iperborea)
  • Maddalena Vaglio Tanet, Il cavolo di Troia e altri miti sbagliati (Rizzoli)
  • Anna Vivarelli, La casa delle meraviglie (Feltrinelli)
  • Anna Woltz, Tess e la settimana più folle della mia vita (Beisler)
  • Juris Zvirgzdiņš, Rinoceronte alla Riscossa (Sinnos)

Categoria 11+

  • Anne Blankman, Blackbird. I colori del cielo (Giunti Editore)
  • Manlio Castagna, La notte delle malombre (Mondadori)
  • Sharon Draper, Divisa in due (Feltrinelli)
  • Malika Ferdjoukh, Quattro sorelle. Enid (Pension Lepic)
  • Alice Keller, Il solitario di Rodriguez (Risma Libri)
  • Paul Martin, Violetta Urlavento. La battaglia della Protettrice (Terre di mezzo Editore)
  • Davide Morosinotto, La più grande (Rizzoli)
  • Annet Schaap, Lucilla (La Nuova Frontiera Junior)
  • Fatima Sharafeddine, Faten (Gallucci)
  • Silvia Vecchini, Prima che sia notte(Bompiani)
  • Jakob Wegelius, La scimmia dell'assassino (Iperborea)
  • Ross Welford, Il ragazzo di 1000 anni (HarperCollins)

Le terzine finaliste nelle tre categorie saranno annunciate a settembre, all’inizio del nuovo anno scolastico. Sarà poi il compito della giuria di ragazze e ragazzi scegliere i libri vincitori nelle rispettive tre categorie.

Il Premio Strega Ragazze e Ragazzi coinvolge nell’assegnazione del riconoscimento circa duemila studenti, fra i 6 e i 13 anni di età, di 160 scuole primarie e secondarie di primo grado in Italia e all’estero, invitandoli a rivelare quali sono le storie, i personaggi e gli autori più amati.

In linea con la nuova configurazione del Premio, BPER Banca consegnerà tre riconoscimenti in denaro, destinati all’acquisto di attrezzature scolastiche, rispettivamente a una scuola che compone la giuria della categoria 6+ e a una della categoria 8+, per le originali attività di promozione della lettura svolte a partire dai libri finalisti. Sarà premiato inoltre uno studente della giuria 11+ per la migliore recensione a un libro finalista nella propria categoria di concorso.

 

Grazie alla rinnovata collaborazione con IBS.it La Feltrinelli, sponsor tecnico del Premio, ciascun giurato riceverà un buono del valore di 5 euro per l’acquisto dei libri selezionati, mentre le scuole coinvolte riceveranno una copia dei libri finalisti a sostegno delle biblioteche d’istituto. 

Bando della VI Edizione

1) Il Comitato promotore – composto da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Strega Alberti Benevento SpA, Centro per il libro e la lettura e BolognaFiere SpA – bandisce la sesta edizione del concorso letterario Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

2) Sono istituite tre categorie di concorso: una per libri destinati a lettrici e lettori dai 6 ai 7 anni (6+), una per lettrici e lettori dagli 8 ai 10 anni (8+), una per lettrici e lettori dagli 11 ai 13anni (11+). Sarà inoltre assegnato un premio al miglior libro d’esordio scelto fra quelli in concorso.

3) Gli editori che intendono concorrere potranno presentare, con il consenso degli autori, opere di narrativa, anche tradotte, pubblicate in Italia tra il 1° aprile 2020 e il 31 marzo 2021. Ogni casa editrice potrà partecipare a una o, con opere diverse, a più categorie. Sarà possibile proporre un solo titolo per categoria. Sono ammesse a partecipare opere di autori viventi al momento della pubblicazione. Non sono ammessi libri in ristampa, riedizioni, libri illustrati (picturebook, graphic novel, fumetti e simili), libri elettronici e autopubblicazioni.

4) L’iscrizione comporta la compilazione del modulo online reperibile cliccando qui, nel quale dovrà essere specificata la categoria di concorso a cui l’editore intende iscrivere ciascuna opera proposta. Il termine di scadenza per la restituzione del modulo e per l’invio degli allegati richiesti è mercoledì 31 marzo 2021 alle ore 12.

5) Ad iscrizione avvenuta, la segreteria del Premio invierà a ogni editore gli indirizzi dei membri del Comitato scientifico ai quali spedire le opere candidate (si richiedono in totale 8 copie). Dovranno inoltre pervenire 2 copie dell’opera o delle opere candidate all’indirizzo Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, via Fratelli Ruspoli 2 - 00198 Roma, entro e non oltre venerdì 9 aprile 2021.

6) Il Comitato scientifico è coordinato dal presidente della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Giovanni Solimine, ed è composto da personalità distintesi nel mondo accademico e in vari ambiti della promozione della lettura, con particolare riferimento a bibliotecari, insegnanti e librai.

7) Il Comitato scientifico esaminerà le opere candidate e sceglierà tra queste le terzine finaliste nelle tre categorie 6+, 8+ e 11+. Le terzine saranno rese note nell’ambito della Bologna Children’s Book Fair 2021. Contestualmente sarà assegnato il premio per il miglior libro d’esordio, di €1.000, scelto dal Comitato scientifico a suo insindacabile giudizio. 

8) Gli studenti di oltre cento scuole primarie e secondarie di primo grado, distribuite sul territorio nazionale e all’estero, determineranno con il loro voto le opere vincitrici nelle tre categorie di concorso. Possono partecipare alla giuria anche gruppi di lettura composti da ragazze e ragazzi coordinati da biblioteche e istituti culturali italiani e stranieri.

9) Le bambine e i bambini che partecipano alla giuria nelle categorie 6+ e 8+ esprimeranno collettivamente il proprio voto, uno per ogni scuola, coordinati dai loro insegnanti. Nella categoria 11+ il voto sarà invece espresso individualmente da ogni giurato (ciascuna scuola secondaria assegna dieci voti).

10) La partecipazione dei libri finalisti al concorso è condizionata all’invio gratuito dei libri da parte degli editori, nella misura di una copia per scuola. Sarà cura della segreteria del premio fornire in tempi utili indicazioni circa le modalità e i tempi della spedizione.

11) Il premio di €3.000 per ciascuna categoria di concorso sarà consegnato agli autori vincitori nell’autunno 2021. In caso di parità di voti per il primo posto, il premio sarà assegnato ex aequo.

12) Nel caso in cui l’opera più votata sia in traduzione è previsto un premio di pari entità per il traduttore. Qualora le opere vincitrici fossero tutte in lingua italiana, il comitato scientifico assegnerà il premio al traduttore di uno dei libri finalisti che riterrà a suo insindacabile giudizio più meritevole.

13) L’inclusione tra i finalisti comporta la partecipazione degli autori all’annuncio delle terzine finaliste, alla cerimonia di premiazione e ad altre eventuali iniziative di presentazione delle opere candidate. La mancata osservanza degli impegni sottoscritti e delle scadenze prefissate comporterà l’esclusione dal concorso.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fondazione Maria e Goffredo Bellonci
Via Fratelli Ruspoli 2, 00198 Roma
E-mail info@fondazionebellonci.it