Vincitori 2022

Istituito da Bologna Children’s Book Fair in collaborazione con AIE – Associazione Italiana Editori e IPA – International Publishers Association, il BOP – Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year è volto a premiare i migliori editori per ragazzi a livello internazionale.

Il premio è assegnato dagli editori stessi, chiamati a votare quelle case editrici che più si sono distinte per innovazione, creatività e qualità delle scelte editoriali in ciascuna delle sei aree del mondo.

Ecco i vincitori del BOP 2022:

  • Africa: New Africa Books, Sud Africa 
  • Asia: Samir Éditeur, Libano
  • Centro & Sud America: El Naranjo, Messico
  • Europa: Liels un mazs, Lettonia
  • Nord America: Monsieur Ed, Canada
  • Oceania: Beatnik Publishing, Nuova Zelanda
AFRICA
Per l’Africa la vincitrice è New Africa Books, dal Sud Africa: composta da due marchi editoriali, New Africa Books cura un catalogo di titoli pubblicati in tutte le lingue del Sud Africa, e pone particolare attenzione allo sviluppo culturale di bambini e ragazzi. New Africa Books è una piccola casa editrice che opera con una filosofia in contrasto con il modello che pervade gran parte dell'industria sudafricana: il suo obiettivo è trovare lacune nel mercato dei libri e colmarle con opere belle e significative.
 
ASIA
È Samir Éditeur, dal Libano, il vincitore per il continente asiatico. Samir Éditeur (con sede a Beirut), pubblica libri per bambini in arabo e francese, che distribuisce nei paesi arabi e in Francia. Il suo catalogo si concentra su libri per bambini dai 2 ai 16 anni, e comprende albi illustrati, fiction e non-fiction. Samir Éditeur pubblica principalmente contenuti originali di autori e illustratori da diversi paesi, e cura le traduzioni di libri per bambini internazionali, tra i quali le opere di Roald Dahl.
 
EUROPA
Per l’Europa, si aggiudica il premio Liels un mazs, dalla Lettonia. Fin dalla sua fondazione nel 2004, la casa editrice ha cercato di sviluppare e arricchire l'industria libraria lettone per bambini, per creare un'alternativa nell'offerta di libri sia in termini di contenuto del libro (con testi di alta qualità e illustrazioni moderne) sia per quanto riguarda soluzioni innovative di design e stampa, che testimoniano un raffinato gusto letterario e visivo.
 
NORD AMERICA
Per il Nord America è il canadese Monsieur Ed, il vincitore 2022: Monsieur Ed è una casa editrice indipendente specializzata in letteratura per bambini. Predilige storie ambientate in mondi particolari, dove realtà e fantasia coincidono. Storie universali che possano ispirare introspezione e riflessione. Anche se è la fiction a essere al cuore del suo catalogo, Monsieur Ed pubblica anche non-fiction e graphic novel.
 
CENTRO E SUD AMERICA
Per il Centro e Sud America il vincitore è El Naranjo, Messico. Fondata nel 1994, è una casa editrice che ha iniziato a pubblicare libri per bambini e ragazzi nel 2003. Ha curato più di cento titoli di narrativa, poesia, arte, storia, natura e letteratura classica, cercando sempre un approccio ludico. Il suo obiettivo primario è costruire una propria estetica per contribuire alla formazione di lettori critici e creativi, attraverso opere che stimolino la loro sensibilità e il loro interesse, affrontando temi con cui si possano identificare o che suscitino riflessioni nuove.
 
OCEANIA
Per l’Oceania, vincitrice è Beatnik Publishing, dalla Nuova Zelanda. Casa editrice indipendente, negli ultimi quindici anni Beatnik Publishing ha arricchito il panorama editoriale neozelandese grazie a uno sguardo attento alla qualità e alla bellezza. Beatnik collabora da vicino con autori, poeti, artisti e imprese locali per dar vita a libri dal design raffinato e ricchi di contenuto.