30 Marzo - 2 Aprile
2020
Bologna
Italia
Bologna Licensing trade fair logo

Un ABC della Svizzera

26 illustratori elvetici hanno presentato le proprie opere nella mostra Un ABC della Svizzera; per ognuna delle 26 lettere dell’ABC  era prevista un’illustrazione, con una parola che funge da richiamo – talvolta palese, talaltra ammiccante – a particolarità elvetiche.

 

I libri per l’infanzia uniscono fra loro in modo impareggiabile illustrazione e testo scritto, e la mostra di illustratrici e illustratori che l’ospite d’onore ha presentato alla Bologna Children’s Book Fair si rifà appunto a questa unione. Il filo conduttore è infatti l’ABC, cioè l’alfabeto, e quest’ultimo con le sue 26 lettere si può intendere anche come riferimento ai 26 cantoni elvetici, simboli di individualità e molteplicità ma uniti anche a formare quel tutt’uno vitale e variegato che è la Svizzera.

 

Le parole associate alle lettere, dall’A alla Z, provengono da tutte e quattro le lingue nazionali elvetiche – francese, italiano, romancio, tedesco – e per il pubblico internazionale della fiera sono state tradotte in inglese; a ognuna è abbinata un’illustrazione di uno degli artisti, che sono stati scelti da una giuria di esperti. Le immagini selezionate, tipiche dell’attività di questi artisti in ambito librario, sono tratte da opere per l’infanzia disponibili attualmente sul mercato.

Gli artisti dell’ABC sono: