30 Marzo - 2 Aprile
2020
Bologna
Italia
Bologna Licensing trade fair logo

Mostra Illustratori

Vetrina fondamentale per scoprire le tendenze e gli artisti dell’illustrazione per ragazzi, la Mostra Illustratori viene ideata nel 1967, a pochi anni dall’apertura della Fiera.

Da allora, la mostra, che si tiene durante Bologna Children’s Book Fair, ha accompagnato l’evoluzione del libro per ragazzi di cui ha integrato via via le dinamiche creative, dalla più pura tradizione del racconto illustrato fino alla consacrazione dell’albo come supporto di espressione prevalentemente visivo e al successo più recente dei cosiddetti “Silent Books”, i libri in cui a parlare non è la scrittura, ma l’immagine.

Migliaia sono gli illustratori, editi e inediti, sconosciuti e già notissimi,  e per molti di loro ha costituito un trampolino di lancio eccezionale. La mostra realizzata in Fiera nel 2016 per celebrare il 50° anniversario, ancora in tour in diversi paesi, ne ha narrato il percorso, dimostrando come a Bologna si sia di fatto disegnata la storia dell’illustrazione mondiale. Da Altan a Munari, da Innocenti a Quentin Blake, da Luzzati a Shaun Tan, la Mostra Illustratori ha davvero portato nel cuore della Fiera i protagonisti dello scenario internazionale.

Molte sono le opportunità che la Mostra Illustratori offre agli artisti...
 

  • Acquisire grande visibilità: tutti gli illustratori sono pubblicati nell’Annual, un grande catalogo a disposizione degli editori e dei professionisti di tutto il mondo, arricchito con i contributi delle personalità che di volta in volta sono chiamate a costituire la giura. La pubblicazione è edita in italiano e in inglese da Corraini Edizioni, che ne cura anche la distribuzione in bookshop internazionali specializzati; inoltre, l’Annual è pubblicato in Giappone da JBBY - Japanese Board on Books for Young People, negli Stati Uniti da Chronicle Books e in Cina da Foreign Languages Press.
  • La Mostra Illustratori nel mondo: dopo la Fiera, questa straordinaria collettiva intraprende un lunghissimo tour che la porta per due anni nei luoghi della cultura di numerosi paesi, regolarmente in Giappone e in Cina, oltre ad altri paesi, diversi di anno in anno. 

...e ai giovani artisti esordienti:

  • I partecipanti under 35 sono ogni anno candidati al Premio Internazionale di Illustrazione Bologna Children's Book Fair – Fundación SM, che offre al vincitore un premio importante (15 mila dollari), la pubblicazione di un albo e l’organizzazione di una personale in Fiera nell’edizione successiva. 
  • A un illustratore inedito tra i selezionati per la Mostra Illustratori viene assegnato – dopo la prima esperienza  del 2017 - il compito di creare l'illustrazione protagonista della  visual identity dell’edizione succcessiva  in collaborazione con lo studio di design Chialab.
  • Sempre per gli artisti esordienti , la Scuola di Illustrazione Ars in Fabula insieme a Bologna Children’s Book Fair hanno istituito la borsa di studio ARS IN FABULA – Grant Award, che seleziona ogni anno un artista inedito under 30 della Mostra Illustratori.

Infine, grazie alla collaborazione di successo tra Bologna Children’s Book Fair e Pitti Immagine, una rosa di illustratori scelti tra gli artisti selezionati della Mostra  viene presentato ogni anno a Pitti Immagine Bimbo, l’importante rassegna internazionale professionale dedicata al childrenwear, per l'iniziativa “Off the page ...into the fashion world” al fine di presentare gli illustratori al mercato dell'abbigliamento infantile e favorire una sinergia di marketing e comunicazione fra i due settori.

Modalità di partecipazione

Sono invitati alla  Mostra Illustratori : gli  illustratori , professionisti ed esordienti, con opere inedite o pubblicate ...

Scopri di più

Illustratori selezionati 2019

Per l'edizione di BCBF  2019 sono arrivati a Bologna i lavori di 2901 illustratori da 62 paesi che sono stati esaminati dalla giuria ...

Scopri di più

Illustratori registrati 2020

  Fiction Non Fiction

Scopri di più

RITORNA